Autocertificazione ISEE DSU

In questa guida trovate il Modulo per l’Autocertificazione del Modello ISEE, il Modello si può scaricare gratis ed è disponibile in formato Pdf e Doc, il file è completamente editabile da compilare con i propri dati personali, nella guida andremo a vedere anche come funziona l’ISEE a cosa serve e come compilare correttamente il Modello.

Modello ISEE: che cos’è?

L’ISEE è l’indicatore economico del nucleo familiare e viene utilizzato oggi per fornire moltissimi servizio socio-assistenziali alle famiglie italiane che versano in condizioni economiche svantaggiate.

Quindi l’ISEE individua la capacità economico-fananziaria del nucleo familiare, all’interno del calcolo finale vengono prese in considerazione beni mobili e immobili ed anche denaro investito e risparmiato sottoforma di buoni postali o denaro depositato sul conti, carte e libretti, insomma è una vera e propria fotografia del patrimonio economico-finanziario del nucleo familiare.

Per poter richiedere l’attestazione ISEE è necessario compilare prima la DSU ovvero la Dichiarazione Sostitutiva Unica, un modello dove vengono indicate tutte le informazioni di carattere anagrafico, reddituale e patrimoniale necessarie a stabilire la situazione economica del nucleo familiare.

Il cittadino per ottenere il Modello DSU ha diverse possibilità:

  • Rivolgersi ad un CAF o ad un Patronato;
  • Online utilizzando il servizio sul sito INPS, (per accedere al servizio, è necessario il possesso di un codice PIN rilasciato dall’INPS)

Autocertificazione ISEE: in cosa consiste e come si effettua

Quando parliamo di Autocertificazione ISEE si fà riferimento alla DSU, il modello è composto da diverse informazioni una parte delle quali sono autodichiarate come ad esempio  tutti i dati anagrafici e i dati relativi al patrimonio, altri dati invece sono acquisiti in automatico dall’Agenzia delle Entrate e dall’INPA, come quelli relativi al reddito complessivo ai fini IRPEF.

Come abbiamo visto una parte dei dati possono essere Autocertificati, vediamo di seguito quali sono nel dettaglio:

  • indicare i componenti del nucleo familiare;
  • indicare i dati relativi alla propria abitazione;
  • indicare le informazioni sul patrimonio mobiliare e immobiliare
  • indicare le informazioni sui beni durevoli.

Come per tutte le Autocertificazioni anche in questo caso il cittadino si assume tutte responsabilità di quanto dichiarato all’interno del Modello, le Amministrazioni Pubbliche dove andrete a presentare l’Autocertificazione svolgeranno accurati controlli sulle informazioni che avete dichiarato, in caso di dati o informazioni non veritiere il dichiarante rischia multe e sanzioni amministrative.

Scarica il Modello Fac-Smile Editabile di Autocertificazione DSU Mini in formato PDF:

Modello Fac-Smile Editabile di Autocertificazione Dichiarazione Sostitutiva Unica Integrale in formato Doc: